Comunità genitore-bambino

mamma-e-bambino

La struttura residenziale Cascina Vesco accoglie mamme e bambini in situazioni di disagio, inviati dai servizi sociali.

La comunità svolge un sostegno educativo e psicologico volto alla preparazione alla maternità ed alla relazione con il figlio/i, al rafforzamento delle capacità genitoriali e al raggiungimento dell’autonomia personale.

Le attività educative dedicate alle mamme ospiti sono finalizzate all’aumento e al rinforzo di competenze di cura del bambino, di economia domestica, di igiene personale, di educazione alimentare. La convivenza con altre mamme e bambini diventa strumento educativo al fine del raggiungimento dell’autonomia nella gestione della vita quotidiana e del rafforzamento e aumento delle competenze di ciascuna ospite.

Le mamme e i bambini ricevono periodicamente supporto psicologico individuale e di gruppo volto alla rielaborazione dei vissuti derivanti dal vivere in comunità e all’analisi delle dinamiche relazionali che si instaurano con gli operatori.

Alle mamme viene inoltre offerto un percorso di orientamento in cui, aiutate da alcuni esperti, riflettono sul proprio futuro lavorativo, costruiscono un progetto professionale realistico e concreto e acquisiscono competenze inerenti a ricerca attiva del lavoro.

L’équipe è composta da una coordinatrice educativa, una referente clinica, educatori professionali e OSS.