Cambio di Rotta

cambio di rotta

Gli anni di esperienza all’interno del carcere hanno fatto emergere negli operatori della Fondazione Ruffini la consapevolezza della necessità di fornire ai detenuti strumenti per gestire meglio comunicazioni aggressive, frustrazioni, prevaricazioni. Per rispondere a questa esigenza la Fondazione Ruffini, nell’ambito del progetto Cambio di Rotta, ha realizzato corsi di formazione sul tema della Comunicazione Efficace e Assertività. Gli obiettivi dei corsi, rivolti a gruppi di detenuti ospiti della Casa Circondariale di Ivrea, erano l’aumento della efficacia comunicativa e la migliore gestione delle relazioni con gli altri detenuti e le varie figure professionali presenti in carcere. Il progetto ha riscontrato un alto livello di partecipazione ed interesse.

Durata Progetto: maggio 2014 – dicembre 2015

Nel progetto Cambio di Rotta sono state realizzate oltre a questa anche altre azioni, realizzate dagli altri partner di progetto:

  • Orientamento al lavoro e inserimento in tirocinio di persone detenute, in misura alternativa e scarcerate da pochi mesi
  • Laboratori di legatoria e falegnameria

Progetto realizzato con il finanziamento della Compagnia di San Paolo e il cofinanziamento dei soggetti partner.

Partner: Comune di Ivrea (capofila), Comune di Cuorgné, Casa Circondariale di Ivrea, Ufficio di esecuzione penale esterna di Vercelli e Biella, consorzio servizi sociali In.Re.Te. di Ivrea, consorzio intercomunale dei servizi socio assistenziali Ciss 38 di Cuorgné, Asl TO4 di Chivasso, Dipartimento di Culture, Politica e Società – Università degli Studi di Torino, Associazione Mastropietro di Cuorgné.

Aree

cambio di rotta

Ambiti